Master, Corsi e Consulenza Aziendale

+39 06/45471749

info@makeitso.it

Blog

settembre 17, 2019

Le principali funzioni aziendali

Spesso, navigando sul sito internet di un’azienda, capita di imbattersi nel loro organigramma. L’organigramma non è altro che una rappresentazione grafica della struttura organizzativa vigente; solitamente, è composto da linee e rettangoli: le prime rappresentano le relazioni gerarchiche, i secondi le divisioni o funzioni aziendali.
Una funzione aziendale è costituita da quell’insieme di attività con caratteristiche simili o tra loro correlate, utili a perseguire degli obiettivi specifici. In genere, le funzioni organizzative possono avere due tipologie di attività:

  • Direttive. Inerenti la definizione di obiettivi, l’assegnazione di responsabilità, la progettazione e il monitoraggio.
  • Esecutive. Inerenti la realizzazione delle attività stesse.

All’interno delle aziende è utile attuare una distinzione tra:

  • Funzioni operative (come la funzione Marketing, Produzione e logistica, ecc.). Si occupano di perseguire gli obiettivi assegnati.
  • Funzioni di staff (come la funzione finanza, organizzazione e personale, ecc.). Fungono una funzione di supporto alle prime, occupandosi della gestione e dell’elaborazione delle informazioni.

Diverse possono essere le funzioni organizzative; in questa sede vedremo alcune delle più importanti, ovvero:

  • Funzione organizzazione e personale
  • Funzione finanza
  • Funzione ricerca e sviluppo
  • Funzione marketing
  • Funzione produzione e logistica

Funzione organizzazione e personale

Questa funzione è legata alla gestione delle risorse umane. In particolare, per quanto concerne l’organizzazione, viene progettato l’assetto organizzativo da mettere in atto; per quanto concerne il personale, invece, si provvede alla selezione delle risorse umane, alla loro formazione e valutazione, oltre che alle politiche retributive e i piani di carriera.

Funzione finanza

La funzione finanza si occupa di due momenti cruciali: l’acquisizione del capitale e l’impiego del capitale. In sintesi, l’obiettivo di questa divisione è reperire i mezzi finanziari per l’acquisto dei fattori produttivi, contribuendo al giusto impiego degli stessi.

Funzione ricerca e sviluppo

Questa funzione ha come obiettivo quello di creare nuovi prodotti o processi; si è, dunque, alla continua ricerca dell’innovazione. Non tutte le aziende hanno la funzione ricerca e sviluppo: la scelta è fortemente influenzata dalla strategia organizzativa e dal tipo di mercato di riferimento.

Funzione marketing

La funzione marketing funge da ponte tra l’organizzazione e il mercato di riferimento. Essa studia le esigenze dei clienti, facendo in modo che le attività dell’impresa si allineino a queste ultime. Oltre a orientare l’azienda al mercato, la funzione marketing deve garantire anche la soddisfazione del cliente.

Funzione produzione e logistica

La funzione produzione è il motore dell’impresa: essa si occupa di trasformare le materie prime in prodotti finiti. La funzione logistica si muove di pari passo con la funzione produzione: il suo obiettivo è occuparsi della movimentazione dei materiali, garantendo un puntuale spostamento dai fornitori ai magazzini, dai magazzini ai reparti produttivi, dai reparti produttivi al cliente finale.

Nel Master in Gestione delle risorse umane formula weekend edizione Roma e nel Master in Gestione e Amministrazione delle Risorse Umane formula infrasettimanale edizione Milano erogati da Make It So, verrà approfondita l’Organizzazione 4.0, con un focus sulle varie funzioni aziendali, utile a fornire un quadro più chiaro del contesto in cui adopera l’area HR.

, , , ,
About Make It So
Make it So è una società di consulenza che opera a 360° nell'ambito dello Sviluppo Del Personale: Formazione, Recruiting, Assessment e Coaching per enti ed aziende che desiderano valorizzare il loro potenziale e per privati e professionisti intenti in uno sviluppo di carriera.