Master, Corsi e Consulenza Aziendale

+39 06/45471749

info@makeitso.it

Master in Comunicazione Scientifica

Data inizio: 14 Novembre (VIII Edizione)

Formula: Sabato dalle 9.30 alle 17.00

Durata: 64 ore

Location:  Formula blending (aula/online)

Info: 06/45471749

Qualificazione Master: Riconoscimento di qualità didattica Uni En Iso 9001:2015, certificazione QMS Cert.

MASTER A NUMERO CHIUSO

Richiedi subito informazioni!

A CHI SI RIVOLGE

Hanno accesso al Master in Comunicazione Scientifica tutti coloro che già lavorano, o intendono lavorare, in ambiti scientifici, aziende settore farmaceutico, e a coloro, che si sono specializzati in diverse discipline  scientifiche e umanistiche, e che vogliano consolidare la propria posizione professionale o reinserirsi all’interno dell’area comunicazione e/o organizzazione eventi scientifici e culturali.

Sono elementi distintivi dei destinatari del Master la forte motivazione e curiosità nell’ esplorazione delle applicazioni della comunicazione e divulgazione scientifica e l’ orientamento ad un percorso verso l`internazionalità.

L’offerta formativa è estesa anche ad Enti Pubblici ed Aziende che intendano attribuire ai propri dipendenti e collaboratori una maggiore e più specifica preparazione nella materia oggetto del Master, finanziando la relativa quota di partecipazione.

COSA IMPARERAI

Il Master in Comunicazione scientifica forma esperti della comunicazione che sappiano rivolgersi anche ai non addetti ai lavori scrivendo e rappresentando la scienza in maniera estesa e chiara.

Il Master ha l’obiettivo di formare sia figure specialistiche della comunicazione che quello di fornire ai ricercatori, scienziati e addetti ai lavori del campo medico e farmaceutico, le competenze per divulgare al grande pubblico in modo accattivante e comprensibile le loro ricerche affinchè sappiano tradurre il linguaggio tecnico-scientifico anche ai non tecnici.

I partecipanti al Master saranno  in grado di utilizzare tutti gli strumenti della comunicazione, dai media ai nuovi tools presenti sul web come social network e blog editoriali, a supporto di enti e aziende del settore. Impareranno a sviluppare un piano di comunicazione e a organizzare e promuovere eventi scientifici.

Il Progetto nasce dal presupposto di base secondo cui nel panorama scientifico attuale non è di per sé sufficiente il “saper fare”, ma occorre “far sapere” e “saper rappresentare e argomentare” affinché il valore della ricerca e della scoperta scientifica possa essere trasmesso ed incrementato anche mediante l’interdisciplinarietà.

Le strade per comunicare scienza e tecnologia si modificano con rapidità: è perciò strategico nella ricerca scientifica individuare nuovi canali di comunicazione per diffondere e reinventare costantemente il proprio modo di raccontare l’evoluzione.

PROGRAMMA

La Comunicazione Scientifica.

L’Informazione Scientifica sui media.

La Comunicazione scritta: lo storytelling.

La multimedialità della scienza: I social media.

Gli eventi scientifici.

Parlare in pubblico.

Scrivere per il web.

La comunicazione e il marketing farmaceutico.

Costruire un documentario scientifico.

METODOLOGIA

Make it So erogherà il percorso in modalità online e approfondimenti sulla piattaforma e-learning mantenendo l’efficacia metodologica e garantendo comunque, attraverso l’esperienza diffusa del Team interno e di formatori, un’esperienza altamente coinvolgente ed efficace.

Siamo sempre attenti a far vivere ai nostri partecipanti un’esperienza attiva e unica, mantenendo l’attenzione rivolta verso il potenziale del singolo individuo, con lo sviluppo di nuove competenze e anche il coinvolgimento e l’affiatamento del gruppo in formazione.

Gli incontri si svolgeranno con dirette online e saranno interattive, attraverso la condivisone di schermo, scambio di materiali didattici in tempo reale, messaggistica istantanea, giochi online, survey, aule virtuali e teamwork grazie al supporto di piattaforme e di strumenti come la webcam e microfoni.

L’opportunità di stare online ci permette anche di video registrate le lezioni che saranno disponibili successivamente ai nostri corsisti, insieme alle slide e agli ebook per un ulteriore approfondimento.

Il progetto blended prevederà, quindi, la combinazione di:

  • lezioni o attività affidate ad un formatore con aula virtuale e dirette online e approfondimenti con e-book; slide e letture dedicate ed ulteriori video di approfondimento.
  • attività in autoapprendimento (contenuti, da studiare ed esercizi da sviluppare)
  • processi di apprendimento collaborativo nell’ambito di una learning community (basati sull’interazione sincrona, in presenza o a distanza (chat, riunioni virtuali,) per lo sviluppo del project work. Il blended learning è una metodologia tesa a valorizzare, in un progetto formativo, sia i punti di forza della formazione in presenza che le specificità della formazione a distanza, in particolare della formazione in rete.

 

DICONO DEL MASTER

IL MASTER INCLUDE ANCHE

Orientamento e coaching

Incontri che permettono di evidenziare le proprie risorse e i propri punti di forza, focalizzarsi su obiettivi specifici e sviluppare un piano d’azione per raggiungere in maniera più efficace i propri traguardi lavorativi.

Aggiornamento continuo

Continuerai a ricevere aggiornamenti sulla tematica anche dopo la frequentazione del corso.

Materiale completo

Utile a facilitare l’apprendimento: dispense e strumenti che diventeranno la cassetta degli attrezzi per il futuro professionista. Tutti i partecipanti usufruiscono di letture specifiche, strumenti ed e-book sempre aggiornati.

Laboratorio Adobe Premiere

Durante il Master i partecipanti impareranno a costruire un documentario scientifico attraverso l’uso di Adobe Premiere.

Scopri la promozione in corso

Agevolazione per iscrizioni entro il 31 Agosto

Sei interessato al Master in Giornalismo e Comunicazione Scientifica?

Chiamaci allo 06/45471749 o compila la seguente contact form per ricevere subito la brochure!!