Master, Corsi e Consulenza Aziendale

+39 06/45471749

info@makeitso.it

Blog

Maggio 26, 2022

Digital Onboarding

L’onboarding è la fase finale del processo di recruiting e il momento di ingresso e accompagnamento del neoassunto in azienda.

Dopo che l’azienda ha attratto dei possibili candidati facendosi conoscere per quello che fa e quello in cui crede, li ha selezionati e ha stipulato un accordo reciproco e formale riguardo le intenzioni di lavorare insieme, è il momento di far “salire a bordo” dell’organizzazione il neoassunto.

Questo processo riguarda indistintamente chi non ha mai lavorato e chi ha già svolto delle occupazioni in aziende diverse. Questo perché ogni organizzazione ha una cultura diversa e delle dinamiche interne specifiche che l’individuo dovrà conoscere. Un buon percorso di onboarding ha diversi scopi:

-far sentire l’individuo in relazione con l’azienda di cui andrà a far parte;

-far conoscere al meglio i valori dell’organizzazione, introdurre regole e procedure, spiegare le attività e presentare i referenti, presentare le risorse disponibili e tra queste un grande apporto lo fanno gli strumenti digitali.

incoraggiare e costruire rapporti con superiori e collaboratori.

Ad esempio l’individuo dovrà essere informato su che giorno inizierà le attività, quale sarà la sua postazione, come e quando dovrà essere formato in vari ambiti, a chi può fare riferimento. Si può decidere di assegnare ad esempio un buddy o mentor, che lo accompagni nei processi aziendali. Individuare quali saranno le sue responsabilità, obiettivi e compagni di squadra.

È provato che progettare un evento iniziale di onboarding, serva a consolidare la relazione tra neoassunto e azienda. Se il processo è portato avanti in maniera efficace in un tempo stabilito, l’azienda aumenterà la retention e avrà un tasso di turnover molto inferiore.

Il valore di questi processi aumenta se pensiamo che la maggior parte dei processi aziendali si sta digitalizzando e il dipendente deve sentirsi coinvolto e responsabilizzarsi nel collaborare nella gestione del flusso documentale digitale.

Anche l’onboarding diventa sempre più digital. Ciò non significa necessariamente che tutti i contatti saranno a distanza ma che, almeno una parte del processo, potrà essere svolto attraverso la tecnologia.

Un esempio di come può essere utili il digitale possono essere delle call online di introduzione col capo o dei video esplicativi dell’azienda,  un start kit digitale per introdurre le procedure aziendali. Sempre più spesso sono usati delle app o dei portali, dove sono caricati le informazioni del dipendente, documenti personali e aziendali che l’individuo potrà facilmente e rapidamente avere a sua disposizione; sempre attraverso questi software si possono svolgere delle pratiche amministrative, fare richieste, comunicare con collaboratori e responsabili in maniera più veloce.  Dei software specifici permettono anche di sapere quali sono le esigenze formative del singolo e gli permettono di attingere a una serie di opportunità di formazione che sono sempre più online. Strumenti digital non serviranno solo per velocizzare alcune pratiche amministrative ma permetteranno ai dipendenti dell’azienda di fare community, conoscersi, creare dei rapporti, condividere interessi e scambiarsi informazioni e aiuti nonostante le eventuali distanze.

Questi sistemi potranno essere integrati con degli ATS o utilizzare anche l’intelligenza artificiale nell’accompagnare il candidato nel suo viaggio all’interno dell’azienda.

Per sapere di più sul Digital Onboarding potrai partecipare al webinar gratuito organizzato da Make it So dove Luca Cecilia e Pietro Marino ci racconteranno come viene facilitato l’onboarding in Retelit e quali sono gli elementi distintivi della loro esperienza, mentre Roberto Fabiani ci mostrerà uno strumento concreto per veicolare e semplificare i flussi informativi, ovvero una app. L’incontro sarà moderato da Massimo Perciavalle – Psicologo del lavoro, Executive Coach. CEO di Make it So.

Per iscriversi al webinar gratuito: Digital transformation: l’onboarding e il capitale umano, clicca qui
che si terrà il 22 Giugno in modalità online dalle 17.30 alle 18.30

, , , , , ,
About Make It So
Make it So è una società di consulenza che opera a 360° nell'ambito dello Sviluppo Del Personale: Formazione, Recruiting, Assessment e Coaching per enti ed aziende che desiderano valorizzare il loro potenziale e per privati e professionisti intenti in uno sviluppo di carriera.