Master, Corsi e Consulenza Aziendale

+39 06/45471749

info@makeitso.it

Blog

Settembre 15, 2021

Le competenze 2.0 – la Learning Digital

Nel contesto lavorativo odierno, sempre più importanza assumono le competenze agite dalle persone inserite nei propri contesti di lavoro; se finora il focus si è sempre avuto sulle cosiddette Competenze Hard ovvero su tutto ciò che serve saper fare in modo tecnico, specifico e strutturato relativamente alle proprie mansioni da svolgere in uno specifico contesto di riferimento, oggi si assiste ad un sempre maggior spostamento dell’attenzione alle Competenze Soft. Per competenza soft si indica un’abilità di tipo trasversale e facilmente applicabile a tutti i contesti di lavoro nei quali ci si troverà ad agire e che è fondamentale sviluppare se si punta ad una solida flessibilità e stabilità professionale, ne sono un esempio il team working, la gestione dello stress, la stabilità emotiva e molte altre.

 

Volendo adesso approfondire brevemente di cosa si compongono le competenze, esse sono formate da conoscenze, capacità e attitudini; queste possono essere definite, osservate e rilevate attraverso l’utilizzo di tecniche e strumenti specifici (ne sono un esempio gli Assessment Center).

E’ bene precisare che per stabilire quali competenze sia più o meno fondamentale possedere in uno specifico contesto organizzativo, occorre effettuare un’attenta analisi della cultura organizzativa in questione, in particolare di quali siano i valori, le norme e gli artefatti vigenti; conseguentemente sarà possibile stilare un Modello di Competenze valido per la specifica azienda e la cui presenza o assenza sarà essenziale da verificare ad esempio in fase di selezione di nuove risorse.

Oltre a quali tipologie di competenze è fondamentale considerare, è innegabile la fusione del mondo del lavoro con quello digitale che è avvenuta negli ultimi anni, in particolare nel contesto pandemico che caratterizza ogni aspetto della vita, ciò ha comportato una “digitalizzazione” di alcuni importanti processi aziendali, uno di questi è sicuramente quello della formazione professionale: si parla di Digital Learning.

Si parla di Digital Learning riferendosi ad una tipologia di apprendimento che sia flessibile e fruibile in qualsiasi luogo e momento (basti pensare ai numerosi Master e Corsi in formula e-learning), tale metodologia risponde a pieno alle esigenze di aggiornamento continuo dei dipendenti in azienda che sono così in grado di seguire corsi di aggiornamento delle proprie competenze in maniera estremamente compatibile rispetto ad impegni lavorativi e personali.

Contemporaneamente alla necessità maggiore di formazione digitale si sono incrementati strumenti digitali e piattaforme formative che rendono l’esperienza il più interattiva possibile, è infatti possibile svolgere lezione attraverso aule virtuali (zoom, teams, google meet) che permettono l’iterazione tra docenza ed aula allo stesso modo delle lezioni frontali; inoltre attraverso il Learning Management Systerm (LMS) le aziende sono in grado di creare delle vere e proprie biblioteche digitali consultabili liberamente dai propri dipendenti. In sintesi è possibile differenziare l’utilizzo delle differenti modalità di apprendimento digitale: la modalità più diffusa (63%) è il video corso, seguito dagli eventi webinar (60%) utili a fini promozionali ed introduttivi a nuove tematiche, al terzo posto vi sono i social media (43%) sempre più fondamentali in contesti di Employer Brending e Networking.

Oltre il 75% delle aziende italiane che ha utilizzato la formula Digital Learning ritiene questa metodologia migliore e più efficace della formazione in aula e continuerà a preferirlo anche con il superamento dello stato emergenziale attuale.

Se hai trovato interessante questo breve e soprattutto attuale racconto dell’applicazione del mondo delle risorse umane in contesti di lavoro nuovi, ti suggeriamo di approfondire questo e tanti altri temi nel nostro Master Digital Trasformation HR che partirà il 23 Ottobre o insieme al nostro tradizionale Master in Gestione delle Risorse Umane che partirà il 13 Novembre nella sua XXI Edizione!

, , ,
About Make It So
Make it So è una società di consulenza che opera a 360° nell'ambito dello Sviluppo Del Personale: Formazione, Recruiting, Assessment e Coaching per enti ed aziende che desiderano valorizzare il loro potenziale e per privati e professionisti intenti in uno sviluppo di carriera.